• img-book

ISBN: 9788897715931

I Tesori di Rossano. Nuovi Avvicinamenti

15.00

17 disponibili

About This Book
Details

ISBN: 9788897715931
SKU: 9788897715931
Publish Date: 2020
Page Count: 56

Press reviews:

Questo volume celebra i tesori di Rossano proseguendo nel solco degli studi avviato da Martin Heidegger e grazie ai contributi più vicini di Giuseppe Roma e Michel Pastoreau. Il linguaggio è quello di altri lavori dell’autore: diretto ed affermativo, corredato da note e schede monote-matiche di approfondimento. Della “trilogia” dei tesori, il primo scritto – più denso e carico di riferi¬menti – riguarda il Codex Purpureus nella convinzione che esso rappre¬senti, tra l’altro, il testimone più veritiero ed accreditato della avvenuta sistemazione della dottrina cristiana a fronte del grave stato di confusione causato a suo tempo dall’attacco di Marcione contro la teologia ebraica, figlia di un dio crudele e vendicativo e dunque totalmente altra rispetto al dio dell’amore, rappresentato dal Cristo. Nelle miniature del Codex la simultanea presenza del Cristo e di Da¬vide in connessione tra loro confermano il riconquistato aggancio e la possibile continuazione del dialogo tra ebraismo e cristianesimo. Negli altri due avvicinamenti vengono ripresi i temi che riguardano da vicino la “identità” rossanense: la celebre figura della Achiropita col Bambino in braccio, unica immagine al mondo ove il gioco delle dita di Madre e Figlio danno conto delle due centrali verità di Fede stabilite nei concili di Nicea e Calcedonia: doppia natura e medesima sostanza divina attribuite al Cristo. Infine, il Patir, luogo eletto della prima testimonianza artistica in Cala¬bria della cultura normanna. Una breve escursione nella figurazione arti¬stica del monastero consente di riprendere il tema delle presenze zoologi¬che e mostruose del medioevo di mezzo, per approdare, col Pastoureau, ad un giudizio ficcante e ben congegnato sul modo di osservare il mondo nella piena convinzione che “preciso non significa vero”.