• img-book
ISBN: 9788897715023

Memoria di Bellezza. Le miniature del codice purpureo Rossanese

25.00

50 disponibili

About This Book
Details

ISBN: 9788897715023
SKU: 9788897715023
Publish Date: 2016
Page Count: 120

Press reviews:

Nella sua attenta e appassionata ricerca Le miniature del Codice Purpureo di Rossano. Memoria di bellezza, Gianni Morelli cerca di dare delle risposte ad alcuni quesiti fondamentali inerenti il Codice Purpureo Rossanese: come e quando il documento è arrivato a Rossano, qual è il luogo e la data ella sua produzione, chi ha eseguito un lavoro così raffinato e a quale tradizione iconografica si è ispirato, dove è andata a finire la seconda parte dell’opera? L’autore cerca di rispondere in parte a queste domande dividendo il suo lavoro in tre parti: nella prima parte parla della tradizione, che nfluenzò la composizione del Codex Rossanensis, di illustrare la vita di Gesù attraverso immagini ricorrendo a profeti dell’Antico Testamento che spiegano il mistero del Nuovo Testamento (come avvenne nel Medio Evo per la Biblia Pauperum); nella seconda parte il Morelli ricostruisce la storia del volto con barba di Cristo, così come compare nel Codice Purpureo di Rossano e in quello Sinopense; nella terza parte lo studioso esegue un’analisi interpretativa del Codice tenendo presente il solo Vangelo di Giovanni. Le ricerche e le proposte del Morelli, anche se non costituiscono una soluzione definitiva ai dubbi sollevati sul Codex Purpureus Rossanensis, sono senza dubbio accattivanti e utili a stimolare il dibattito sull’evangeliario custodito nel Museo Diocesano di Rossano. Noi siamo onorati e felici di poter ospitare questo saggio nella collana SOPHIA e di poterlo divulgare a livello internazionale, grazie alla traduzione in inglese di Rosalia Spezzano, nel nostro primo Quaderno di Storia dell’Arte.